Podio categoria Junior femminile

Podio categoria Youth A femminile

Podio categoria Youth B femminile

Triathlon Lodi – Finale Circuito Nord-Ovest

Domenica 5 Settembre si è svolta a Biella la finale del Circuito Nord-Ovest di triathlon, dopo mesi anche i ragazzi delle categorie più giovani hanno potuto finalmente prendere parte a una competizione di triathlon. Lo Junior Club Triathlon Vigevano ha visto impegnati ben 11 atleti giovanissimi: per la categoria esordienti maschi hanno partecipato Vettorello Alessio, Fogliamanzillo Marco e Tessarin Riccardo Graziano tutti e tre con grande felicità nel riprendere a gareggiare. Nella categoria ragazzi femminile ha preso il via una sola pecorella: Rachele Zini che si è portata a casa un’ottima gara classificandosi 36°, nella stessa categoria al maschile Panigada Riccardo che si è classificato 28° e a seguire Nembro Leonardo, D’Angelo Matteo, Pasini Matteo, Santagostino Andre, Berri Elia e Schiaratura Cristiano che è riuscito a concludere la gara stringendo i denti nonostante una brutta caduta in bici che lo ha molto penalizzato. Passando poi alle categorie dei più grandi negli Youth A maschi abbiamo visto ottime prestazioni da tutti gli atleti: Francesco Interlandi con una gara completamente da solo essendo partito in seconda batteria è riuscito comunque a portare a casa un ottimo 7° posto totale, Carrubba Lorenzo giunge al traguardo 37°, con una grandissima frazione di corsa che gli ha permesso il recupero di numerose posizioni, seguito da Cesare Brigliadori 38° con una gara nelle sue corde, al traguardo 46° Alessandro Boffino alla sua prima gara di triathlon e a chiudere Alberto Previde Massara che chiude 50°. Nella categoria Youth B femmine Matilde Vacchini ottiene un bellissimo 3° posto con una gara partita in testa nel nuoto e che ha mantenuto durante tutta la frazione di bici, solo nella corsa, suo punto debole, due avversarie sono riuscite a portarle via la vittoria. Camilla Previde Massara nella categoria Junior femminile invece ha fatto una gara opposta partendo sottotono nelle prime frazioni ma recuperando numerose posizioni nella corsa riuscendo a portarsi a casa un 2° posto meritatissimo.